• Maurizio Castagna

Incontri con l'autore - Monte Procida

Un'altra occasione per dibattere sul mio libro Montelepre Caput Mundi, a Monte di Procida, il 10 settembre alle 18,30. Credo che parlerò anche dei doveri del ricercatore, l'obbligo di dubitare

Locandina di presentazione Montelepre Caput Mundi a Monte di Procida
Incontri con l'autore a Monte di Procida

delle proprie intuizioni, delle ipotesi suggestive, dell'apprendimento sociale, del già visto e del già detto, dei documenti riletti con foga e partigianeria e dei fatti valutati secondo il proprio metro di giudizio.

Quello che sta accadendo oggi, è misura dell'atteggiamento umano e della sua struttura cerebrale, dopaminergica, emozionale e mnestica, sfruttata da chi coglie ogni occasione per riaffermare il proprio potere e prestigio

Vi aspetto, o almeno spero che mi seguiate in streaming.

Un grazie particolare a Salvatore Massa, organizzatore dell'evento.

Maurizio Castagna





COMUNICATO STAMPA


Si discute di storia ricerca e cultura a Monte di Procida, venerdì 10 settembre 2021 presso il

Ristorante Paradise in via Panoramica a partire dalle ore 18.30.

L’opportunità è fornita dalle Associazioni Acli Bacoli ed A.P.D. Aeneas Run che riuniscono intorno ad un tavolo, autori, magistrati, giuristi e diplomatici per presentare ben tre volumi di indiscutibile interesse.

Maurizio Castagna presenta il saggio storico “Montelepre Caput Mundi - una storia siciliana di patrioti, banditi e lotte sociali” che affronta la strage di Portella della Ginestra che rappresenta uno dei misteri irrisolti della nostra storia unitaria. L’unica verità, condivisa da tutti, è la colpevolezza del bandito Giuliano. Per la redazione di questo saggio, l’autore ha consultato, oltre ai testi accademici, migliaia di documenti militari dell’aeronautica, dell’esercito e dei carabinieri, pubblicando in appendice quelli ritenuti più significativi, per dimostrare che i fatti accaduti possono essere raccontati in modo diverso da quello della storiografia ufficiale.

Castagna, che ha al suo attivo anche un giallo napoletano in ambiente sportivo “La grande Maratona Capri-Napoli", una storia di atleti, mare e delitti ha sempre messo in evidenza i doveri del ricercatore, l'obbligo di dubitare delle proprie intuizioni, delle ipotesi suggestive, dell'apprendimento sociale, del già visto e del già detto, dei documenti riletti con foga e partigianeria e dei fatti valutati secondo il proprio metro di giudizio.

A coordinare e moderare l’evento, che vede l’organizzazione di Salvatore Massa, è stato chiamato l’avvocato Salvatore Ciano che stimolerà sulla tematica gli ospiti di assoluto prestigio: l’avvocato Giovanni Picone, già sindaco di Bacoli, i magistrati Carmine Esposito e Giovanni Scotto di Carlo ed il Console della repubblica del Benin Giuseppe Gambardella.

Accanto alla presentazione del libro di Castagna, l’evento del 10 settembre prevede l’incontro con l’alto ufficiale dei carabinieri Claudio Mazzarese Fardella Mungivera, Cavaliere ufficiale della repubblica italiana e Medaglia di bronzo al valore civile per il suo impegno nella lotta alla mafia e al traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Mungivera presenterà due sue opere, “Il virus della corruzione", libro dedicato ad Agnese Borsellino, moglie del giudice Paolo e vincitore del Premio Letterario Internazionale “Il Molinello” per la saggistica. ed il saggio " MAFIA Genesi di un male" in cui l'Autore tenta di chiarire il significato del termine "Mafia", spesso usato impropriamente ma che rappresenta un intreccio di vari fattori, quali l'omertà, la corruzione, l'assoggettamento degli affiliati, nonché quelli ideali accomunati da sentimenti di " presunto onore".

L’appuntamento per tutti, nel rispetto delle norme Anti Covid, è per venerdì 10 settembre 2021 presso il Ristorante Paradise in via Panoramica a partire dalle ore 18.30.


Per informazioni: Salvatore Massa

+39 3343393341

asa.acli.bacoli@gmail.com

Link all'evento:


10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti