• Maurizio

Cosa sarebbe la Sicilia?

Ma voi immaginate cosa sarebbe una Sicilia indipendente? In mano alle cosche mafiose, con

Panorama marino della Tonnara di Scopello
La Tonnara di Scopello

morti ammazzati e imprese rovinate dal pizzo. Senza una sostenibile rete ferroviaria e viaria. Senza collegamenti veloci per il continente, senza possibilità di impiegare tutti i laureati che escono dalle Università, e senza nemmeno poter occupare la massa disperata dei disoccupati cronici. Senza fondi per la bonifica ambientale nelle aree di Gela, Augusta, Milazzo, Priolo Gargallo, Niscemi.

Senza risorse per modernizzare e rendere vivibili le scuole disastrate, le periferie dissestate, i ponti crollati.

Senza aeroporti degni di tal nome, senza poter investire nelle infrastrutture tecnologiche, senza poter incentivare i giovani imprenditori con una lungimirante politica fiscale. Senza poter opporsi a fameliche imprese energetiche, nostrane e straniere, padrone del suolo, del sottosuolo e dei fondali marini a fronte di miserrime royaltees destinate alla povere casse della regione.

E infine senza poter riammodernare una pletorica ed inefficiente burocrazia amministrativa.

Invece, meno male che Italiaunita c'è, e che i siciliani non abbiano corso tutti questi rischi!


Maurizio Castagna

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti